Biscotti pipistrello – biscotti con frolla al cacao

0




Vedo streghe spaventose
cavalcar scope focose;
vedo mummie sorridenti
e fantasmi fluorescenti;
vedo anime dannate
e anche zucche colorate;
vedo pipistrelli a frotte
svolazzare in questa notte.
Perché vedo tutto questo
dimmi un po’, te lo sei chiesto?
Perché ora, adesso, infin
è la notte di Halloween!
di Jolanda Restano

Ingredienti:
per la frolla al cacao vedi anche qui
oppure:

300 gr di farina 00
30 gr di cacao in polvere amaro
150 gr di burro
130 gr di zucchero a velo
3 tuorli d’ uova

per decorare:
cioccolato fondente


Preparazione:

Mettete in un mixer la farina setacciata, il cacao, lo zucchero a velo ed infine il burro freddo tagliato a cubetti. Frullate tutto fino ad ottenere un composto sabbioso e farinoso, poi trasferitelo su una spianatoia infarinata.

Formate la classica fontana, quindi versate al centro i 3 tuorli ed impastate energicamente con le mani fino ad ottenere un impasto compatto e liscio.
Formate una palla di pasta e avvolgerla nella pellicola; quindi lasciatela riposare in frigorifero per circa una mezz’ora prima di utilizzarla.

Trascorso il tempo di riposo, riprendere la palla di pasta e stenderla con il mattarello tra due fogli di carta da forno, lasciando uno spessore di un centimetro circa.
Con l’aiuto di un tagliabiscotti a forma di pipistrello, ritagliare i nostri biscotti.

Mettete i biscotti sulla teglia ricoperta da carta forno e infornate (forno già caldo) a 170° per 10 minuti.

Lasciar raffreddare completamente i biscotti sulla griglia.

Nel frattempo sciogliere il cioccolato a bagno maria, girando con un cucchiaio di legno finchè non si sarà sciolto completamente.

Immergete per metà ogni biscotto e disporli su di una teglia per farli raffreddare.

Nell’immagine sopra ci sono anche dei biscotti fantasmini, che potete trovare qui.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.