Pudding di amaranto con mini pop corn (di amaranto), more e mirtilli, al profumo di cannella e noce moscata

Dopo il chia pudding (che potete trovare qui e qui),  è la volta dell’amaranto, che diventa protagonista in una colazione salutare, super nutriente e colorata per iniziare al meglio la giornata, con un tocco di allegria e dolcezza.

L’amaranto è una a pianta a fiore del caratteristico colore “rosso amaranto” che vanta origini antichissime: era considerato l’oro degli Inca e degli Aztechi ed era alla base della loro alimentazione, considerandolo un alimento sacro. L’amaranto è (dunque) un finto cereale, ma il suo utilizzo in cucina lo rende simile ai cereali in chicco, in particolar modo al miglio. I chicchi dell’amaranto sono molto piccoli e saporiti. Le sue caratteristiche nutrizionali lo rendono una fonte di proteine e fibre, ed è un alimento senza glutine.

Pudding di amaranto con pop corn (di amaranto), mirtilli e more al profumo di cannella e noce moscata
Pudding di amaranto con pop corn (di amaranto), mirtilli e more al profumo di cannella e noce moscata

Ingredienti

(per 4 persone)

  • 80 gr di amaranto Probios + 2 cucchiai per i pop corn
  • 250 ml di latte di soia (o altro latte vegetale)
  • 500 ml di acqua
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • noce moscata q.b.
  • 2 cucchiai di miele millefiori
  • 125 gr di yogurt alla soia
  • 100 gr di more
  • 50 gr di mirtilli

(Per una versione vegan di questa ricetta, sostituire il miele con dello sciroppo d’acero)

Procedimento

  1. In un pentolino versare il latte vegetale e l’acqua insieme al miele e alle spezie; mescolare e portare ad ebollizione.
  2. Aggiungere l’amaranto sciacquato e scolato e lasciar cuocere, mescolando regolarmente, fino a completo assorbimento del liquido di cottura (circa 30 – 40 minuti)
  3. Quando il composto darà denso dividerlo in quattro coppette e lasciar raffreddare.
  4. Nel frattempo prepariamo un frullato con lo yogurt e metà delle more. Frullare fino ad avere una crema violacea omogenea e liscia.
  5. Distribuire la crema di yogurt e more sulle coppette, quindi coprirle con pellicola e riporle in frigorifero.
  6. Poco prima di servirle, tirare fuori dal frigo e servire con del pop corn di amaranto e more e mirtilli freschi.
  7. Per preparare il pop corn di amaranto, basterà farlo scaldare in un padellino, chiuso con coperchio, su fiamma media. Si avvertirà il classico scoppiettio dei pop corn. Attenzione però a mescolarli di continuo per evitare che brucino.

Pudding di amaranto con pop corn (di amaranto), mirtilli e more al profumo di cannella e noce moscata
Pudding di amaranto con pop corn (di amaranto), mirtilli e more al profumo di cannella e noce moscata

 

2 Commenti

  1. Dolce tesoro mio… ma che meraviglia. Questo viola, queste more… io mi sento sempre a mio agio con te, nel tuo dolce e profumato mondo amica mia. Prima di ogni cosa, i miei complimenti: se mi fai un po’ di spazio, corro da te per un dopocena tra amiche. Non ne ho mai fatti, non avendone mai avute in passato… ma ora potrei recuperare con vero piacere!! <3 Non preoccuparti, anche io vorrei esserci tanto, essere più presente specialmente con chi ho particolarmente nel cuore. Ma so che tu ci sei, perchè il silenzio a volte parla più di mille parole: ci si sente con il cuore, con il bene, con un'energia che supera ogni suono. 🙂 Sei con me, tesorina. TVTTTTTB

    • Eli, tesoro, le tue parole mi riempiono sempre di gioia il cuore…. Un po’ di spazio?
      Tutto lo spazio del mondo per stare insieme a te, dopocena e in qualsiasi altro momento spensierato tra amiche!! Dolce amica mia❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.