Frittelle di borragine e tempeh di ceci

Frittelle di borragine e tempeh di ceci

Tra le erbe selvatiche commestibili e ricche di proprietà spicca senza dubbio la borragine. Questa pianta, che si può utilizzare anche sotto forma di tisana, olio o perle, offre molti benefici al nostro organismo anche se non è esente da alcune controindicazioni.

La borragine è una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia delle Boraginaceae,  è una pianta antiossidante e antinfiammatoria, utile per il cuore. Dai semi della pianta, tramite un processo di spremitura a freddo, si ottiene un olio vegetale, utile in patologie della pelle con componente allergica, come eczemi, dermatosi, psoriasi. Inoltre per l’elevato contenuto di ormoni vegetali, viene spesso inserito nella formulazione di prodotti per rassodare il seno e per i disturbi cutanei e impurità legati al ciclo come acne, eccessiva produzione di sebo e punti neri. E molti sono ancora i benefici e gli usi di quest’olio. Ci sono però alcune controindicazioni: l’utilizzo della borragine è da evitare durante la gravidanza e l’allattamento ma anche in caso di problemi al fegato o di una specifica sensibilità alla pianta. Inoltre l’utilizzo per via interna dell’olio è sconsigliato se si assumono farmaci anticoagulanti.

La borragine ha foglie piuttosto grandi, ovali, dotate di picciolo, di un colore verde intenso, con fiori blu-viola, a forma di stella. Tutta la pianta è ricoperta da una fitta peluria. I fiori e le foglie sono entrambi commestibili, ma è preferibile mangiare, soprattutto quest’ultime, cotte, sia per eliminare facilmente la peluria, sia per non rischiare un’intossicazione del fegato.

La borragine è ottima in cucina e versatile in tante ricette. Quella delle frittelle è tra le ricette più conosciute, una ricetta semplice e veloce, ma molto gustosa. E se ai benefici della borragine ci aggiungiamo anche quelli del tempeh di ceci Cambiasol, aumentiamo non solo la bontà, ma anche i principi nutrizionali che morso dopo morso andremo a far nostri. Il tempeh di ceci Cambiasol vanta di eccellenti valori nutrizionali, di cui possiamo trarre beneficio senza rinunciare al gusto e assaporando un’aromaticità che si adatta a tutte le cucine del mondo.

Frittelle di borragine e tempeh di ceci
Frittelle di borragine e tempeh di ceci

Preparare queste frittelle è davvero semplice e veloce. Senza sbollentare le foglie di borragine, basta tagliarle in piccole parti insieme al tempeh di ceci Cambiasol e gettarle nella pastella realizzata semplicemente con  acqua fredda, farina e un poco di curcuma (in alternativa, si può preparare una pastella mescolando della birra fredda, o acqua gassata, a uova e farina). A questo punto non bisogna far altro che prendere un cucchiaio di composto alla volta e immergerlo nell’olio caldo, fino a doratura di ambo i lati et voilà, le nostre frittelle son pronte da servire in tavola.

Frittelle di borragine e tempeh di ceci
Frittelle di borragine e tempeh di ceci

Per ricevere la ricetta completa, o se vuoi provare altre ricette della linea Cambiasol, non devi fare altro che sfogliare il ricettario che trovi all’interno di ogni confezione di prodotti Cambiasol, oppure scrivimi direttamente  qui: sarò felicissima, insieme alla Cambiasol, di condividerle con te e darti consigli su come prepararle al meglio!

Per rivedere tutte le ricette realizzate con i prodotti Cambiasol, basterà cliccare qui.

Si possono acquistare i prodotti Cambiasol nei punti vendita, per scoprire quello più vicino a te, basterà cliccare qui. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.