Meringhe decorate

Qualche tempo fa son rimasta incantata davanti le immagini di alcune meringhe la cui base era ricca di decori di ogni modo. Ovviamente mi son messa subito alla ricerca di cosa si trattasse, fino ad arrivare all’articolo con cui realizzare queste graziose decorazioni sulle meringhe…. e li ho fatti subito miei!! (ne avevate dubbi?)

Non ero certa che questi “trasferelli” per meringhe arrivassero in tempo, così non ne ho acquistati di specifici per la festa della mamma (che erano carinissimi!), ma mi son tenuta su decori generici che potessero esser utilizzati in diverse occasioni. Una simpatica idea per un regalo “fatto in casa”, da confezionare e donare!

Ed eccole qui, le mie meringhe colorate e non, grandi e piccine, con i diversi decori. La ricetta è leggermente diversa da quella francese con cui ho realizzato le “Meringhe di Natale“: è una ricetta che accompagna i miei fogli decorazione.

Meringhe decorate
Meringhe decorate

Ingredienti

  • 120 gr di albume d’uovo (circa 4 uova di media grandezza)
  • 250 gr di zucchero semolato
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 2 fogli decori per meringhe
  • colorante alimentare in gel (facoltativo)

Procedimento

  1. Mescolare lo zucchero semolato con gli albumi nella ciotola del mixer o della planetaria.
  2. Porre la ciotola con il composto a bagnomaria per circa 5-8 minuti, mescolando di tanto in tanto, fino a quando il composto diventa liquido e non si sentiranno più i granelli di zucchero.
  3. Riposizionare la ciotola del mixer/planetaria nell’apparecchio, fissarla bene e iniziare a montare il composto, fino a quando non si avrà una spuma bianca e ferma (circa 5 minuti abbondanti a velocità medio alta)
  4. Spegnere il mixer/planeratia ed unire lo zucchero a velo, e riprendere lentamente a montare per circa due minuti, fino a quando il composto non diventa stabile, con una spuma bianchissima e rigida.
  5. Ora, se vi vogliono realizzare delle meringhe colorate, dividere il composto nelle diverse ciotole per ogni colore si voglia realizzare: aggiungere poche gocce di colorante alimentare in gel e mescolare delicatamente fino ad  ottenere un colore uniforme.
  6. Traferire il composto nel sac a poche utilizzando il beccuccio che si preferisce (un sac a poche per ogni composto oppure utilizzare l’adattatore triplo per delle meringhe multicolor)
  7. Disporre i fogli di decori per meringa sulla teglia del forno e formare le nostre meringhe sopra i decori (che si trasferiranno sulla base delle meringhe durante la cottura).
  8. Cuocere ad una temperatura di 80°  in forno convenzionale preriscaldato, nella parte inferiore del forno, per due ore, tenendo lo sportello socchiuso (inserendo un cucchiaio di legno nella chiusura dello sportello) per evitare che si crei umidità all’interno del forno, nemica delle meringhe.
  9. Una volta pronte, sfornare e separare subito le meringhe. Cuocere un vassoio alla volta per una migliore resa delle meringhe e dei decori.

Meringhe decorate
Meringhe decorate
Meringhe decorate
Meringhe decorate

Per le altre ricette di meringhe, visitare questa pagina.

8 Commenti

  1. Pingback: Crema di albumi alla nocciola - Delizie & Confidenze

  2. Si possono utilizzare anche i trasferelli per cioccolato o non sono uguali?

    • Sabrina Pignataro

      Sai che non so rispondere a questa tua domanda? Li ho utilizzati solo per le meringhe. Dovresti scrivere a loro direttamente, ma credo che quelli per il cioccolato siano diversi…

  3. Nel caso provassi ti farò sapere! 😊 Da quale sito li hai acquistati tu? Non si trovano molto facilmente

  4. Dove li hai trovati?

  5. Pingback: Pink Tart - Crostata con panna cotta (senza lattosio) - Delizie & Confidenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.