Tartine con crema di tonno furba

Tartine con crema di tonno furba- Il menù sano per il rientro a scuola!

Da pochissimi giorni è cominciato il nuovo calendario scolastico. Tutti pronti con zaini e diario nuovi, tutti un pò svogliati ed un pò emozionati per la nuova avventura scolastica; di certo, tutti felici di ritrovare i compagni lasciati tre mesi fa per le vacanze estive!

Ora più che mai, è importante osservare una corretta alimentazione per i nostri piccoli e grandi studenti, perché mangiando sano mente e fisico rispondono in modo corretto agli stimoli esterni: l’attenzione e la concentrazione migliorano, così come la memoria e i riflessi.

Bisogna dunque porre maggiore attenzione ad una scelta di prodotti di stagione e preferire prodotti biologici (meno trattati), evitando quelli ricchi di grassi saturi, che rendono più difficoltosa la digestione e appesantiscono il fisico. Un’ottima abitudine è quella di non far mancare mai una porzione di frutta e verdura ad ogni pasto ai nostri figli.

Tutto inizia dal risveglio mattutino, offrendo loro una ricca colazione equilibrata, fatta di cibi sani e nutrienti, che dia la giusta carica per affrontare la giornata scolastica. Il pranzo dovrebbe esser completo, mentre la cena più leggera per facilitare la digestione ed il sonno.

Per coloro che usufruiscono del servizio di mensa scolastica, grazie ai menù preparati da nutrizionisti a cui le scuole devono attenersi, si ha la sicurezza di un pasto che offre i giusti valori nutrizionali. Ma c’è anche chi decide per il “pranzo da casa” o chi torna a casa per il pranzo. Quali sono le regole nutrizionali da rispettare allora?

E’ importante che ciascun pasto contenga un quantitativo giusto di carboidrati complessi: quindi sì a pane, pasta, riso, orzo o farro, meglio se poco raffinati e in combinazione con i legumi o le verdure. Nel pasto ideale per i nostri figli deve esserci spazio anche per una porzione di proteine derivanti da carni (preferibilmente bianche) e pesce (alternandole tra esse a copertura dei 3 gg raccomandati a settimana per ognuna). Sì anche a uova, formaggio o affettato magro (una volta a settimana ognuno di questi)

E con il menù del rientro a scuola, la Rubrica Idea Menù vuol dare qualche spunto in più, qualche idea sfiziosa e salutare, da preparare ai nostri piccoli genietti!

Per il mio piccolo “Einstein” , che in attesa di riprendere il tempo pieno a scuola torna a casa per il pranzo, ho preparato queste piccole tartine con crema di tonno, ideali da gustare come antipasto, preparate con i Cracker GÜDO senza glutine con semi di chia e olio extra vergine di oliva, che  uniscono la leggerezza di un classico cracker con la golosità di uno snack sano e saporito. Abbinati alla crema di tonno furba diventano un gustoso e sano antipasto, oppure un’ottima merenda.

Tartine con crema di tonno

 

Ingredienti

  • Cracker GÜDO q.b.
  • 100 gr di tonno in olio extra vergine di oliva ben sgocciolato
  • 100 gr di formaggio spalmabile (anche vegetale per gli allergici o intelleranti al lattosio e proteine del latte)
  • 150 gr di zucchina lessa senza buccia

Procedimento

  1. Sbucciare la zucchina eliminando ogni parte verde e cuocerla a vapore per 10 minuti e comunque fino a quando non risulta ben morbida.
  2. In una ciotola ammorbidire il formaggio spalmabile lavorandolo con un cucchiaio, quindi aggiungere il tonno sott’olio ben sgocciolato e con una forchetta mescolare bene.
  3. Ridurre in purea la zucchina cotta al vapore schiacciandola con una forchetta ed unire al composto di tonno e formaggio.
  4. Lavorare bene per ottenere una crema liscia.
  5. Versare la crema nel sac a poche con beccuccio liscio, e distribuire della crema su ogni Cracker GÜDO

NB: se non si hanno problemi alla vista del verde ( ^_^ ), la zucchina può restare con la sua buccia! Si può aggiungere alla crema di tonno anche del prezzemolo o dello olive, o sostituire la zucchina con una patata lessa. Oppure sostituire il formaggio con della maionese.

La crema di tonno furba è anche ottima per farcire panini da portare come merenda!

"<yoastmark

"<yoastmark

"<yoastmark

Le altre poposte del  menù del rientro a scuola

Rubrica Idea Menù
Rubrica Idea Menù

Antipasto Sabrina: Tartine con crema di tonno furba – Il menù sano per il rientro a scuola!

Primo Carla:  Pizza melanzane e casatella

Secondo Laura: Polpette di merluzzo e fagioli bianchi 

Dolce Paola:  Dolcetti morbidi farciti 

5° portata Linda: Pangoccioli

9 Commenti

  1. Sane e buonissime! Il tuo piccolo sarà contento quando le trova… bacioni a tutti e due 🙂

  2. Come resistere ad un crostino cosi delizioso??!?! Bellissime foto! A presto LA

  3. E chi può resistere davanti a questo stuzzichino? Io non ce la faccio proprio ^_^
    Bravissima. ottima proposta!

  4. Com’è invitante la tua sfiziosa proposta, condivido la tua attenzione all’alimentazione dei piccoli e non solo!!!
    Baci

    • Si vero, un’alimentazione sana ed equilibrata per tutta la famiglia!!!
      Peccato che io son troppo golosa, e non so resistere!!!!
      Ma lo gnomolo e papo son decisamente più bravi di me!!
      Un abbraccio grande, anche al tuo piccolo ometto!

  5. Wow,super favolose,da fare tante volte,ho notato che il link non mi porta a questa pagina lo aggiorno,baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.