Baccalà in umido con patate e olive #previenimangiando

Terzultimo appuntamento con la Settimana nazionale per la prevenzione oncologica, dal 16 al 24 marzo, promossa in tutta Italia dalla Lega Italiana per la lotta contro i Tumori.

LILT GENOVA

Ed il Calendario della dietista LILT dedica la giornata di oggi al pesce, ed il piatto che ho pensato per oggi è un piatto che preparo spesso, che mette d’accordo tutta la famiglia per la sua semplicità e bontà.

Altri non è che il baccalà in umido con patate ed olive, un secondo piatto o piatto unico (grazie alla presenza di carboidrati delle patate) gustoso e profumato, che si prepara in mezz’ora per un pasto sano e nutriente.

Quando si parla di baccalà si parla di merluzzo dell’Atlantico o merluzzo bianco in forma disidratata (asciugato forzatamente per salatura con sale grosso), un alimento ricco di proteine ad alto valore biologico, vitamine e minerali, che necessita di opportuno trattamento di dissalazione prima del consumo.

Baccalà in umido con patate e olive #previenimangiando

Ingredienti

Per 4 persone

  • 6 tranci di baccalà già dissalato*
  • farina q.b.
  • 3 patate a pasta gialla di media grandezza
  • 10 pomodori ciliegino
  • olive Dolci Tentazione arancia e finocchiella Ficacci
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 cipolla dorata
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo fresco
  • 2-3 foglie di alloro
  • 1 rametto di rosmarino
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale

Procedimento

  1. Preparare un trito con l’aglio, la cipolla, il prezzemolo e gli aghi del rosmarino, e far stufare il tutto in padella, a fuoco dolce, con un filo d’olio.
  2. Infarinare i tanci di baccalà e aggiungerli in padella con il trito di aromi.
  3. Lasciar colorare entrambi i lati, girando delicatamente i tranci di pesce, quindi sfumare con il vino bianco.
  4. Quando il vino sarà evaporato, unire i pomodorini tagliati a metà, l’alloro, e le olive Dolci Tentazione arancia e finocchiella Ficacci e lasciar insaporire 10 minuti.
  5. Unire le patate tagliate a cubetti piccoli, mezzo bicchiere di acqua, e proseguire la cottura su fiamma bassa.
  6. Regolare di sale e lasciar cuocere coperto fino a cottura ultimata delle patate.
  7. Servire caldo.

*È bene eliminare il sale di conservazione dal baccalà prima di utilizzarlo per le nostre ricette. Per farlo, basta lasciarlo in ammollo 24 ore, cambiando tre – quattro volte l’acqua.

Baccalà in umido con patate e olive #previenimangiando

AIFB-Associazione Italiana FoodBlogger affianca questa iniziativa, per diffondere i valori di una sana e corretta alimentazione, attraverso la proposta dei nostri piatti, pensati per l’occasione, nel rispeto delle indicazioni del Calendario LILT.

“Prendo volentieri parte a questa iniziativa di LILT Genova!
Dal 16 al 24 Marzo 2019, durante la Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica, dedico loro le “Baccalà in umido con patate e olive” e invito tutti a:
– pubblicare sui social network la foto di ciò che mangiamo… perchè lo abbiamo scelto come sano o anche solo come nutriente.
– accompagnare la foto con hashtag #previenimangiando #liltgenova #aifb”

Baccalà in umido con patate e olive #previenimangiando

Articoli correlati:

Risotto con finocchi all’arancia #previenimangiando

Medaglioni di patate e cime di rapa #previenimangiando

Orange curd #previenimangiando

Mozzarella ripiena #previenimangiando

Polpette pollo agli agrumi con pistacchi e mandorle #previenimangiando

Uova al pomodoro con tartufo #previenimangiando


Se provi una mia ricetta, e pubblichi una foto su Instagram o altri social, ricordati di taggare  @delizieeconfidenze  e di utilizzare l’hashtag #delizieeconfidenze : sarò felicissima di condividerlo a mia volta!

Per non perdere nessuna ricetta, e per riceverle via email, iscriviti QUI . Ese ti va, metti il tuo “mi piace” QUI e seguimi anche sulla pagina Facebook. E non dimenticarti di Istagram! Puoi seguirmi cliccando QUI

Mi trovi anche su TwitterPinterest e Google+.

Segui anche il mio canale Youtube e iscriviti.

Iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato sulle novità: torvi il format nella home.

E se hai un argomento da proporre, un approfondimento da chiedere, o per dire la tua su tematiche già esposte, ti aspetto QUI sul forum.

5 Commenti

  1. Io adoro il baccalà anche se preferisco lo stoccafisso meno salato. Ma fare questo meraviglioso piatto solo per me…noooo purtroppo a lui nemmeno l’odore del baccalà. Buona serata cara piatto super ho l’acquolina…

  2. Cara Sabrina, ecco un piatto leggero, che farà pure tanto bene!!!
    Ciao e buona ​giornata con un sole da primavera, con un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

  3. Mi immagino il profumino, adoro il baccalà!!!

  4. Questo piatto contiene tutti ingredienti che io adoro!!! Il baccalà è il mio pesce preferito e il duetto di patate e olive è sublime!

    https://nettaredimiele.blogspot.com

  5. Pingback: Nocciole speziate #previenimangiando - Delizie & Confidenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.