Insalata d’orzo con verdure e fragoline di bosco

La festa della mamma si avvicina. Tu hai già pensato a preparare qualcosa per lei? Io son da regalo fatto con le mie mani, o per lo meno acquistato e poi personalizzato a mano, con tanto di biglietto che non può mancare!

Di solito è lei che in occasione di feste varie, prepara pranzi golosissimi per le sue due figlie e relative famiglie, viziandoci sempre un pò, nipoti più di tutti! E almeno in questo giorno, mi piace rovesciare le cose, e lasciar lei seduta a tavola mentre io preparo qualcosa di buono per lei!

Per l’occasione la Rubrica Al Km 0 dedica il suo menù alla festa della mamma, ed io ne approfitto per condividere con voi la cena che ho pensato per lei: l’insalata d’orzo con verdure e fragoline di bosco; una ricetta facile per realizzare uno sfizioso piatto unico sano, colorato e nutriente, a base di cereali e verdure crude di stagione, ​arricchito dalle particolari note profumate delle fragoline di bosco (fragoline che arrivano dritte dritte dalle mie piantine!!)

Questa insalata è adatta a tutta la famiglia, e può esser arricchita aggiungendo altre verdure dolci a preferenza, e renderla ancor più ricca con l’aggiunta di altra frutta, seguendo proprio la stagionalità!

Insalata d’orzo con verdure e fragoline di bosco

Ingredienti

Per 4 persone

  • 300 gr di orzo perlato
  • 1 cipolla rosa
  • spinaci piccoli e teneri q.b.
  • 100 gr di asparagi
  • 100 gr di pisellini novelli
  • fragoline di bosco q.b.
  • un cucchiaio di smei di girasole
  • 1 bicchiere (circa 200 ml) di aceto di vino rosso e succo di lamponi*
  • 1/2 cucchiaino di maizena (se necessario)
  • sale
  • pepe
  • olio extra vergine di oliva
  • fiori eduli di stagione

*si trova in commercio nelle più comuni catene di supermercati. In alternativa, si può preparare del succo di lamponi freschi ed aggiungerlo all’aceto di vino rosso semplice.

Procedimento

  1. Sciacquare bene l’orzo. In una pentola, portare ad ebollizione abbondante acqua, senza salare, quindi unire l’orzo e lasciar cuocere per circa 35 minuti, o fino a quando risulta ben tenero. Scolare, trasferire in una ciotola, e tenere da parte.
  2. Nel frattempo che l’orzo cuoce, prepariamo le verdure: mondare gli asparagi eliminando la parte più dura del gambo, eliminare eventuali filamenti, tagliare le punte, e tagliare il gambo a rondelle.
  3. Sgranare i piselli, lavare e lasciar sgocciolare bene.
  4. Mondare la cipolla, tagliare finemente e versare in padella insieme ad un cucchiaio di olio extra vergine di oliva. Lasciar appassire su fiamma bassa.
  5. Unire alla cipolla gli asparagi e lasciar insaporire qualche istante, quindi unire anche i pieselli, ed aggiungere un mestolo di acqua. Salare e lasciar cuocere per 10 minuti, lasciando consumare completamente il liquido di cottura.
  6. Unire l’orzo (cotto e scolato) alle verdure, e lasciar insaporire qualche istante a fiamma vivace. Togliere dal fuoco, unire metà delle fragoline di bosco, mescolare bene, e tener da parte.
  7. Lavare e sgocciolare bene le foglie di spinaci, poi condire con sale, pepe,e poco olio. Mescolare e disporre sul piatto da portata.
  8. Con l’aiuto di un coppapasta, disporre sopra gli spinacini l’orzo mantecato.
  9. Aggiungere le restanti fragoline, i semi di girasole, ed i fiori eduli freschi. Completare con la riduzione di aceto di vino rosso al succo di lamponi.
  10. Prepariamo la riduzione di aceto di vino rosso al succo di lamponi: versare in un tegame dal fondo spesso l’aceto di vino rosso e succo di lamponi, e lasciarlo cuocere su fiamma moderata fino a quando non si sarà ridotto a un terzo del volume iniziale; facendo attenzione però a non bruciarne gli zuccheri. Se il composto ha difficoltà a restringersi, si può aggiungere la maizena fatta sciogliere prima a parte con un cucchiaio di aceto, e poi aggiunta alla riduzione. La riduzione sarà pronta quando, facendola colare da un cucchiaio, scenderà filando lentamente.
  11. Distribuire la riduzione di vino rosso e succo di lamponi sul piatto e servire subito.

Insalata d’orzo con verdure e fragoline di bosco

Vediamo insieme le altre proposte del menù ” festa della mamma”:

Rubrica Al km 0
Rubrica Al km 0

Colazione Carla: Cannoli alle mandorle
Pranzo Monica: Coniglio in porchetta
Merenda Simona: Crostata al cacao con frangipane al cocco e mirtilli 
Cena Sabrina: Insalata d’orzo con verdure e fragoline di bosco

Insalata d’orzo con verdure e fragoline di bosco

Articoli correlati

Cous Cous ai tre peperoni

Polpette di lupini con mousse di avocado e crackers integrali

Mix di tre cereali con triglia, zucchine e germogli medica e crescione


Se provi una mia ricetta, e pubblichi una foto su Instagram o altri social, ricordati di taggare  @delizieeconfidenze  e di utilizzare l’hashtag #delizieeconfidenze : sarò felicissima di condividerlo a mia volta!

Per non perdere nessuna ricetta, e per riceverle via email, iscriviti QUI . Ese ti va, metti il tuo “mi piace” QUI e seguimi anche sulla pagina Facebook. E non dimenticarti di Istagram! Puoi seguirmi cliccando QUI

Mi trovi anche su TwitterPinterest e Google+.

Segui anche il mio canale Youtube e iscriviti.

Iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato sulle novità: torvi il format nella home.

E se hai un argomento da proporre, un approfondimento da chiedere, o per dire la tua su tematiche già esposte, ti aspetto QUI sul forum.

14 Commenti

  1. Leggera, colorata e molto sfiziosa assolutamente perfetta per festeggiare le nostre mamme o, perchè no, per festeggiare noi stesse!!! Brava Sabri, con le tue ricette riesci sempre a stuzzicare la nostra curiosità!! Grande!!!

    Un abbraccio grande
    moni

  2. Wow che bel piatto Sabri, una festa per gli occhi il palato e il cuore, complimenti! Bacione

  3. Un piatto deliziosamente primaverile, brava!

  4. Un piatto festoso e primaverile per non parlare di quanto deve essere squisito ^_^
    Un bacio

  5. Una visione !!!!!!! Non solo è bellissimo, ma anche una combinazione di ingredienti che mi piacciono da morire . E quella riduzione con il succo dei lamponi poi è il top . Davvero brava Sabry . Buon fine settimana

  6. L’orzo lo preferisco di gran lunga al riso specie nelle insalate. Queste non solo sono gustose ma anche molto eleganti! Un bacio

  7. Mooolto buono e presentato da far venire l’acquolina. Preso nota. Buona serata bacioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.