Fave, patate e pancetta

Torna l’appuntamento con la Rubrica Idea Menù che ci propone oggi un menù ricco con le primizie dell’orto e del frutteto.

Per l’occasione ho preparato un secondo piatto che può considerarsi un piatto unico tanto è ricco e nutriente: le fave con patate e pancetta.

Un piatto contadino semplice, veloce da preparare, che accompagna i ricordi della mia infanzia, e che racchiude tutte le proprietà degli ingredienti utilizzati, ingredienti che in questo periodo troviamo sui banchi del mercato tra le primizie dell’orto.

Le fave sono un legume ricco di proprietà benefiche per il nostro organismo, ricca di proteine e fibre naturali, e povera di grassi.

Le proprietà delle fave

  • Le fave sono ricche di ferro, elemento indispensabile per la formazione di globuli rossi.
  • Sono ricche di vitamine, sali minerali e proteine da un lato, dall’altro sono povere di grassi: questo le rende un alimento eccellente per il mantenimento di una buona forma fisica.
  • Aiutano ad abbassare il livello di colesterolo nel sangue.
  • Sono un’ottima fonte di acido folico, fondamentale per il metabolismo e per dare energia al nostro organismo.
  • Grazie alle fibre naturali di cui son ricche, le fave aiutano a riequilibbrare il livello di zuccheri nel sangue e a prevenire il diabete.
  • Sempre grazie alle proprietà di cui sono ricche, le fave aiuterebbero la prevenzione di alcune malattie del neurologiche, a prevenire l’artrite e l’osteoporosi.
  • Grazie alla Vitamina A, il consumo di fave aiuterebbe al mantenimento della pelle in salute e luminosa.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 2 Kg di fave

  • 200 gr di pancetta tesa in un’unica fetta

  • 1 cipolla dorata

  • 3 patate di media grandezza

  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

  • 10 gr di sale fino

  • pepe

  • Parmigiano Reggiano grattugiato (stagionato 36 mesi) q.b.

  • prezzemolo (facoltativo)

Procedimento

  • Sgranare le fave, lavare i legumi e lasciarli scolare. Sbucciare le patate, lavare, tamponare, e tagliare a dadi di media grandezza.
  • Mondare la cipolla e tagliare a fette sotili. Tagliare la fetta di pancetta a dadini. Trasferire entrambi in una padella ampia dai bordi alti, e lasciar soffriggere nell’olio.
  • Quando cipolla e pancetta risultano dorate, unire le fave e le patate a dadini, lasciar insaporire qualche istante, quindi unire un bicchiere di acqua.
  • Coprire con un coperchio e lasciar cuocere a fiamma bassa per 10-15 minuti, fino al completo assorbimento dell’acqua di cottura e, comunque, finoa quando fave e patate risulteranno morbide ma compatte.
    Aggiustare di sale e pepe.
  • A cottura ultimata, trasferire nel piatto da portata, spolverare con il formaggio grattugiato e, se si gradisce, con del prezzemolo fresco.
    Servire caldo o tiepido.

Le fave con patate e pancetta sono buone anche riscaldate.

Scopriamo insieme il menù “Le primizie dell’orto e del frutteto” al suo completo:


Articoli Correlati:


Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se vuoi chiedermi un consiglio per personalizzare e rifare una mia ricetta, scrivimi qui. Poi però scatta una foto del piatto ricreato, e condividila sui tuoi profili social utilizzando il mio hashtag #delizieeconfidenze e taggandomi su IG utilizzando @delizieeconfidenze

Ti sono grata per il tuo supporto al mio lavoro!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter, e  Pinterest.

10 Commenti

  1. Pingback: Fave, patate e pancetta - Delizie & Confidenze

  2. Un ricco piatto unico con il profumo della primavera!!!
    Baci

  3. buonooooo,interessante modo di mangiare le fave,da provare,un abbraccio

    • Sabrina Pignataro

      Grazie mille Paola!
      E’ un piatto che preparo spesso, magari sostituendo le patate con altre verdure. Un abbaccio

  4. arbanelladibasilico

    Mi piacciono molto le fave e sono sempre alla ricerca di ricette per prepararle, terrò a mente anche questa! Un bacione Sabri a presto 🙂

    • Sabrina Pignataro

      Grazie mille Carla! Anche a me piaccionoi molto, anche crude. A fabry invece piacciono più cotte, quindi ne preparo spesso anche in minestra. Un abbraccio grande

  5. Un piatto molto sfizioso ^_^
    Un bacio

    • Sabrina Pignataro

      Si, davvero un piatto meritevole! Ne ho mangiati infiniti da piccola, a casa con i miei!
      Un abbraccio grande Dany

  6. adoro le fave, ma quest’anno non le ho ancora mangiate! proverò al più presto questo piatto perchè deve essere buonissimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.