Biscotti alla panna montata (vegetale) senza burro

I biscotti alla panna montata (vegetale) sono delle piccole ciambelline che ricordano per forma e sapore i famosi biscotti “Macine”.

Questi biscotti si preparano in pochi minuti, senza burro nell’impasto, e arricchiti da una copertura di cioccolato fondente per renderli ancor più golosi.

Bastano pochi minuti, uno stampino per ritagliare le ciambelle (o due stampi tondi di grandezza differente).

Le ciambelline alla panna montata sono deliziose e profumate, perfette per la colazione o la merenda dei bambini e dei grandi, nonché ottimi per accompagnare il caffè del dopo pranzo, o il tè delle cinque.

La ricetta è anche un modo veloce e goloso per consumare della panna montata avanzata da altre preparazioni.

Per questi miei biscotti ho utilizzato della panna vegetale così da rendere i biscotti ideali per tutti coloro che hanno allergia al latte e derivati del latte, nonchè per gli intolleranti al lattosio.

Details

Servings

4-6 persone

Prep time

20 min+riposo

Cooking time

15 min

Category

Dairy Free

Ingredients

  • 450 gr di farina 0

  • 130 gr di zucchero semolato

  • 200 gr di panna vegetale montata

  • 1/2 bustina di lievito per dolci

  • 1 uovo intero

  • 1/2 cucchiaio di olio di vinacciolo
    (i alternativa, olio di semi di arachide)

  • un pizzico di sale

  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia bourbon

  • 250 gr di cioccolato fondente per la glassa

Directions

  • Preparare i biscotti alla panna montata
  • In una ciotola versare la farina, il lievito e lo zucchero. Mescolare.
  • Sbattere l’uovo con una forchetta ed unirelo alle polveri, aggiungere anche l’olio, la vaniglia ed il pizzico di sale.
  • Incorporare anche la panna e mescolare gli ingredienti con un cucchiaio o una spatola, fino a quando la panna non sarà statta assorbita completamente.
  • Trasferire il composto sul piano lavoro, e amalgamare bene a mano, fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.
  • Infarinare leggermente il piano, quindi stendere con il mattarello il panetto ottenuto, ad uno spessore di circa 1 cm di altezza.
  • Con uno stampino ritagliare le ciambelline, ed adagiarle sulla placca rivestita da carta forno, distanziate un poco tra loro.
  • Cuocere in forno già caldo, a 180°C in modalità statica, per 15 minuti, fino a quando i bordi iniziano a colorarsi leggermente.
  • Sfornare e lasciar raffreddare completamente.
  • Sciogliere il cioccolato a bagnomaria
  • Spezzate grossolanamente il cioccolato in un cestello che si incastri ad hoc in un pentolino per il bagnomaria.
    Se non disponete di un cestello, servitevi di un piatto diametro superiore alla pentola contenente l’acqua.

  • Quando il cioccolato inizia a sciogliersi, allontanare il periodicamente dal fuoco evitando che il bagnomaria vada in ebollizione: il cioccolato, a contatto con le alte temperature, si secca.
  • Girare fino a quando il cioccolato non sarà completamente sciolto. Spegnare il fuoco, mantanendo il cestello sul bagnomaria caldo.
  • Glassare i biscotti con il cioccolato sciolto
  • Prendere un biscotto alla volta ed immergerlo per metà nel cioccolato sciolto.
    Lasciar colare il cioccolato in eccesso e pulire il bordo inferiore del biscotto strisciandolo sul cestello: così facendo il retro del biscotto risulterà quasi pulito.
  • Adagiare il biscotto appena glassato su una griglia.
    Ripetere quest’operazione per tutti i biscotti.
  • In alternativa, prelevare del cioccolato sciolto con un cucchiaino, e lasciarlo cadere a filo sul biscotto già disposto sulla griglia, formando delle linee fine e sovrapposte.
  • Lasciate asciugare perfettamente i biscotti per circa 1 ora.
  • NB: se il cioccolato dovesse indurirsi mentre si procede con la glassa dei biscotti, portarlo nuovamente sul fuoco, lasciandolo sempre a bagnomaria, e girare fino a quando non sarà nuovamente sciolto.

Articoli correlati


Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se hai domande, se vuoi chiedermi un consiglio su questa o altre ricette, se hai delle curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

Hai provato questa ricetta?
Menziona @delizieeconfidenze e tag #delizieeconfidenze.

Se ti è piaciuta questa ricetta, lascia una recensione positiva, significa molto per me!

Grazie per il tuo sostegno!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter,  Pinterest.

3 Commenti

  1. Quanto sono golosi Sabry e pure molto belli. Brava

    • Ciao Terry!
      Si, son molto golose… Del resto, i biscotti fanno sempre gola! E se poi sono glassata con cioccolato beh, l’accoppiata è sempre vincente, soprattutto per i più piccoli!
      Un caro abbraccio
      Sabrina

  2. Ma sono bellissimi oltre che golosi.. Mai fatta una frolla montata con la panna.. smack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.