Chestnut Cappuccino

Chestnut Cappuccino – Cappuccino di Castagne

0

Il “Chestnut Cappuccino” è un cappuccino a base di castagne, una bevanda vegetale calda, cremosa e avvolgente, dal profumo inebriante e dal sapore dolce e particolare delle castagne.

Insieme al Pumpkin Spice Latte, il Cappuccino alle castagne entra a far parte delle bevande che mi accompagneranno in questa stagione fredda e uggiosa, da sorseggiare calda e tener stretta tra le mani, alle quali aggiungerei anche il mio Cappuccino d’autunno per una pausa confortevole, una coccola di bontà e benessere.

L’ingrediente principale di questa bevanda sono le castagne, precedentemente cotte in acqua con semi di anice e finocchio, poi ridotte in purea e sciolte nel latte caldo.

Jump to Recipe

La cottura delle castagne con semi di anice e finocchio.

Le castagne: proprietà, benefici e aspetti nutrizionali.

Le castagne sono il frutto del castagno, un frutto autunnale che non va confuso con un cugino lontano detto “castagna matta”, ovvero i semi dell’ippocastano, che NON sono commestibili.

Le castagne si differenziano dai marroni, una qualità particolare e molto rinomata di castagne, dalle quali si differenziano per colore più chiaro, per buccia più spessa, e per forma più tonteggiante e minuta.

Tutte le castagne sono ricche di carboidrati complessi (amidi), di proteine, fibre e sali minerali. Da sottolineare l’assenza di colesterolo e la presenza di vitamine del gruppo B.

Proprio per le proprietà soprindicate, le castagne sono ottime alleate per ricaricare il nostro organismo di energia, per combattere stress e stanchezza.

Grazie alla quantità di ferro in esse contenute, sono buone alletate per combattere l’anemia. Aiutano il transito intestinale, migliorano il nostro sistema nervoso, aiutano a migliorare memoria ed attenzione, e contrastano il colesterolo.

Infine, ma non meno importante, le castagne non contengono glutine, così come la farina da esse ricavata.

La scelta vegetale

Per il mio cappuccino di castagne ho utilizzato il latte AdeZ Mix, una bevanda vegetale nuova della linea Adez, un delizioso incontro tra nocciole, noci, mandorle ed avena, dal sapore gradevole e consistenza vellutata, senza zucchero aggiunto, perfetto per la colazione e per la preparazione dei cappuccini vegetali aromatizzati e speciali!

Oltre alle qualità delle castagne, grazie ad AdeZ Mix posso apportare al mio cappuccino fibre e proteine, nonchè vitamina D e calcio.

Il “latte” Adez Mix è un prodotto ricevuto con la food box di ottobre Degusta Box. Per ricevere la food box sorpresa ogni mese, basta ordinarla online dal loro sito, ma per riceverla ad un prezzo scontatissimo, bisogna utilizzare il mio codice sconto SABRINAP-B515 .

Chestnut Cappuccino – Cappuccino di Castagne

Recipe by Sabrina PignataroCourse: Colazione, Bevande, MerendaCuisine: Dairy Free, VeganDifficulty: Facile
Servings

4

servings
Prep time

10

minutes
Cooking time

20

minutes
Total time

30

minutes

Il “Chestnut Cappuccino” è un cappuccino a base di castagne, una bevanda vegetale calda, cremosa e avvolgente, dal profumo inebriante e dal sapore dolce e particolare delle castagne.

Ingredients

  • 4 cucchiai di purea di castagne

  • 800 ml di latte vegetale non zuccherato

  • 4 tazzine di caffè ristretto zuccherato

  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere

  • 1 pizzico di noce moscata

  • panna vegetale montata (facoltativo)

  • crema spalmabile alle nocciole e cacao senza latte q.b.

  • cacao amaro in polvere q.b.

  • Per la purea di castagne
  • 200 gr di castagne

  • 350 ml di latte vegetale

Directions

  • Preparare la purea di castagne
  • Dopo aver lessato le castagne e private della buccia, trasferirle in un pentolino, unire il latte vegetale e portare nuovamente sul fuoco, a fiamma medio bassa, e portare a bollore.
  • Lasciar cuocere finché le castagne non avranno assorbito tutto il latte, quindi togliere dal fuoco e trasferire nel bicchiere del frullatore.
    Frullare fino ad ottenere una crema liscia e vellutata, non troppo densa.
    (Aggiungere eventualmente altro latte vegetale per raggiungere la giusta cremosità)
  • Preparare il cappuccino di castagne
  • Portare a bollore il latte vegetale insieme alle spezie.
  • Preparare i caffè ristretti e zuccherare.
  • In ogni tazza sporcare i lati con un cucchiaio di crema spalmabile alle nocciole e cacao.
  • Distribuire in ogni tazza un cucchiaio generoso di purea di castagne e versare una tazzina di caffè zuccherato in ognuna.
  • Riempire ogni tazza con il latte caldo e, se si preferisce, distribuire su ognuna della panna vegetale montata.
  • Servire caldo con una spolverata di cacao amaro in polvere

Articoli correlati:


Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se hai domande, se vuoi chiedermi un consiglio su questa o altre ricette, se hai delle curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

Hai provato questa ricetta?
Menziona @delizieeconfidenze e tag #delizieeconfidenze.

Se ti è piaciuta questa ricetta, lascia una recensione positiva, significa molto per me!

Grazie per il tuo sostegno!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter,  Pinterest.

5 Commenti

  1. Wowww ma che meraviglia!!!!! adoro queste bevande alternative!!! Io uso solo quella di avena.. devo provare quest’altra.. Ottima idea con le castagne.. da provare! un bacione

    0
    • Grazie mille Claudia!
      Noi le proviamo tutte, anche un pò per variare la mattina. Questa è molto corposa, sapore delicato di frutta a guscio, ottima per sorseggiare anche in semplicità o con una leggera spolevrata di cacao.
      Un bacione grande

      0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.