Cestini di pasta fillo

Cestini di pasta fillo con Fiordifrutta limoni

+3

I cestini di pasta fillo sono un antipasto scenografico e davvero sfizioso che racchiude un cuore cremoso arricchito con una marmellata ai limoni.

Un gioco di colori, consistenze, sapori e profumi racchiusi in questi cestini che li rende perfetti per le occasioni speciali, ma anche per rallegrare la tavola di tutti i giorni con semplicità e gusto.

Ideali inoltre per il menù di Pasqua, facili e veloci da preparare.

Croccanti fuori, cremosi dentro

Il guscio dorato e croccante dei cestini di pasta fillo racchiude un cuore cremoso composto da uno strato di crema di barbabietola, uno di crema alla ricotta, e sopra le note vivaci e fresche dei limoni.

Un pomodoro secco va a completare con gusto e sapidità la dolcezza e la delicatezza delle creme.

Le note fresche e vivaci dei limoni

Quando si pensa alla marmellata (o confettura in generale) si pensa subito ad una crostata o, comunque, una ricetta dolce.

Mai abbinamento è stato tanto limitativo! Si, perchè marmellate e confetture sono perfette da abbinare a piatti salati, creando giochi ed armonie di sapori davvero sorprendenti.

Tra gli abbinamenti salati un posto particolare spetta alle marmellate (agrumi quindi) abbinate ai formaggi.

Ma non limitatevi a questi: provare a scoprire quale verdura si sposa meglio con le note vivaci e fresche del limone ad esempio può diventare un viaggio sensoriale che può sorprendere davvero!

Dopo aver apprezzato il mix di agrumi e zenzero nei saccottini di crepes, sono i limoni i protagonisti della Fiordifrutta da scoprire oggi.

La Fiordifrutta limoni Rigoni di Asiago

Perchè scelgo Rigoni di Asiago

Quando si parla di confetture e marmellate, la mia scelta è Rigoni di Asiago. Vi spiego il perchè: i prodotti Rioni di Asiago sono preparati con sola frutta biologica di qualità, nel rispetto della sostenibilità e del territorio, con il preciso obiettivo di ridurre l’impatto della produzione sull’ambiente, e garantire un prodotto naturale, semplice e ricco di gusto, il vero gusto della frutta, senza dover aggiungere altro.

Fiordifrutta limoni

Così anche la Fiordifrutta limoni Rigoni di Asiago rispecchia le suddette scelte e filosofia di produzione.

Preparata con i limoni coccolati dal sole della nostra Sicilia, la Fiordifrutta Limoni non ha bisogno di altro per offrire tutto il meglio di questi agrumi.

Cestini di pasta fillo con Fiordifrutta limoni

Recipe by Sabrina PignataroCourse: Antipasti e aperitivi, Brunch, Finger Food, Snacks, Ricette per le occasioni specialiCuisine: Cucina vegetariana, Lactose freeDifficulty: Facile
Servings

4

servings
Prep time

20

minutes
Cooking time

10

minutes

I cestini di pasta fillo sono un antipasto scenografico e davvero sfizioso che racchiude un cuore cremoso arricchito con una marmellata ai limoni.
Un gioco di colori, consistenze, sapori e profumi racchiusi in questi cestini li rende perfetti per le occasioni speciali ma anche per rallegrare la tavola di tutti i giorni con semplicità e gusto.
Ideali inoltre per il menù delle feste, facili e veloci da preparare.

Ingredients

  • 3 fogli di pasta fillo

  • 200 gr di ricotta senza lattosio

  • 200 gr di crema di barbabietola*

  • 50 gr di Parmigiano grattugiato (stagionato 36 mesi)

  • 4 pomodori secchi sott’olio

  • Fiordifrutta limoni Rigoni di Asiago q.b.

  • foglioline di menta fresca q.b. per decorare

  • olio q.b. per oliare gli stampi da muffin

  • *Per la crema di barbabietola
  • 100 gr di barbabietola precotta

  • 20 gr di Parmigiano grattugiato (stagionato 36 mesi)

  • 1/2 limone (il succo)

  • 20 gr di pinoli sgusciati

  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva

  • foglie di menta q.b.

  • sale e pepe

Directions

  • Preparare la crema di barbabietola
  • In un padellino, senza aggiungere grassi nè oli, saltare su fiamma allegra i pinoli per farli tostare; quindi toglierli dalla fonte di calore e tenere da parte.
  • Trasferire tutti gli ingredienti nel boccale del minipimer (oppure nel contenitore del robot da cucina) e, quindi, i pinoli tostati, la barbabietola precotta tagliata a adadini, le foglie di menta precedentemente lavate e tamponate, il succo di limone e il parmigiano, l’olio, sale e pepe.
  • Azionare l’apparecchio e frullare fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
  • La crema di barbabietola è pronta per esser utilizzata.
  • Preparare i cestini di pasta fillo
  • Srotolare la pasta fillo, tagliare a metà esovrapporre le due parti tagliate. Ritagliare 4 quadrati che siano più grandi degli stampi da muffin da utilizzare, ognuno dei quali sarà composto da 6 fogli di pasta fillo.
  • Oliare leggermente gli stampi da muffin e adagiare all’interno di ogni stampo un quadrato di pasta fillo, sfalsando un pochino i fogli tra loro.
  • Cuocere i cestini di pasta fillo in forno già caldo, modalità statica, per 8-10 minuti, fino a quando i bordi dei cestini diventano dorati.
  • Lasciar raffreddare e sformare i cestini.
  • Preparare la ricotta ed i pomodori secchi sott’olio
  • In una ciotola lavorare con la forchetta la ricotta sgocciolata insieme al formaggio grattugiato ed un pizzico di sale, fino ad ottenere una crema liscia e vellutata.
  • Sgocciolare i pomodori secchi dal loro olio di conservazione e tagliare in piccoli pezzi.
  • Lavare e tamponare le foglioline di menta che serviranno per decorare i cestini.
  • Comporre i cestini di pasta fillo
  • Distibuire sulla base di ogni cestino la crema di barbabietola.
  • Disporre sopra la crema di barbabietola qualche pezzettino di pomodoro secco e ricoprire con la crema di ricotta.
  • Disporre supra la ricotta un generoso cucchiaino di Fiordifrutta limoni Rigoni di Asiago e decorare con un pezzetto di pomodoro e una fogliolina di menta.
  • Ripetere l’operazione per tutti i cestini e servire subito.

Per altre ricette con i prodotti della linea Fiordifrutta Rigoni di Asiago, segui gli hashtag #Fiordifrutta #RigonidiAsiago #LaNaturaNelCuore #RigoniaTavola

(ADV)

Mi trovi anche su Instagram

Potrebbero interessarti anche:


Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se vuoi chiedermi un consiglio per personalizzare e rifare una mia ricetta, scrivimi qui. Poi però scatta una foto del piatto ricreato, e condividila sui tuoi profili social utilizzando il mio hashtag #delizieeconfidenze e taggandomi su IG utilizzando @delizieeconfidenze

Ti sono grata per il tuo supporto al mio lavoro!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter, e  Pinterest.

5 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.