Fettuccine capricciose

Le fettuccine capricciose sono un primo piatto tradizionale della cucina modenese e, nello specifico, di Sassuolo (comune in provincia di Modena).

Un piatto ricco di gusto, che accomuna i sapori dei salumi tipici della regione (mortadella in primis) e con uno degli ortaggi autunnnali più diffuso: il cavolfiore.

Semplice da preparare, perfetta per ogni occasione.

La variante della ricetta

Nella ricetta originale, la pasta viene saltata in padella e mantecata insieme alla mozzarella.

Per motivi di allergia al latte e derivati del latte, la mozzarella è stata omessa ed è stato utilizzato del solo Parmigiano Reggiano stagionato 36 mesi.

Dalla tavola al gioco

E sono proprio le fettuccine capricciose la seconda ricetta che scende in campo per la sfida di questa settimana per il nostro gioco de “Ricette in campo”.

La partita di questa settimana si disputerà domenica 06 febbraio tra Sampdoria VS Sassuolo.

Da oggi sono aperte le votazioni al gioco: potete votare attraverso la pagina dedicata “Ricette in Campo“.

Per ogni partecipnte, fantastici sconti messi a disposizione da Eccefood.com – L’eccellenza in tavola.

Buon divertimento!

Fettuccine capricciose

0 from 0 votes
Recipe by Sabrina Pignataro Course: Primi piatti, PastaCuisine: Cucina italiana, Dairy freeDifficulty: Facile
Servings

4

servings
Prep time

20

minutes
Cooking time

20

minutes

Le fettuccine capricciose sono un primo piatto tradizionale della cucina modenese e, nello specifico, di Sassuolo (comune in provincia di Modena).
Un piatto ricco di gusto, che accomuna i sapori dei salumi tipici della regione (mortadella in primis) e con uno degli ortaggi autunnnali più diffuso: il cavolfiore.

Nella ricetta originale, la pasta viene saltata in padella e mantecata insieme alla mozzarella.
Per motivi di allergia al latte e derivati del latte, la mozzarella è stata omessa ed è stato utilizzato del solo Parmigiano Reggiano stagionato 36 mesi.

Ingredients

  • 350 gr fettuccine all’uovo

  • 200 gr cavolfiore

  • 100 gr mortadella

  • 100 gr pancetta affumicata

  • 2 cucchiai olio extra vergine di oliva

  • 1 spicchio aglio

  • q.b. Parmigiano reggiano 36 mesi

  • q.b. sale

Directions

  • Dividere le cimette del cavolfiore, lavare, sgocciolare bene e cuocere in acqua salata per 15 minuti.
    Scolare le cimette tenendo da parte l’acqua di cottura.
  • In una padella lasciar imbiondire lo spicchio d’aglio nell’olio, quindi eliminarlo.
    Versare le cimette di cavolfiore e rosolare per due minuti.
  • Tagliare a listarelle la mrtadella e la pancetta affumicata, quindi unirle in padella con le cimette di cavolfiore. Lasciar rosolare 2-3 minuti a fiamma allegra.
  • Nel frattempo cuocere le fettuccine nell’acqua di cottura del cavolfiore.
    Scolare la pasta al dente e trasferire in padella con gli altri ingredienti.
  • Spadellare le fettuccine per 5 minuti, unendo il formaggio grattugiato.
    Aggiustare eventualmente di sale.
  • Impiattare, spolverare con altro formaggio grattugiato e servire caldo.

Se ti piacciono le mie ricette ed i miei articoli, seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato.

Se hai domande, se vuoi chiedermi un consiglio su questa o altre ricette, se hai delle curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

Hai provato questa ricetta?
Menziona @delizieeconfidenze e tag #delizieeconfidenze.

Se ti è piaciuta questa ricetta, lascia una recensione positiva, significa molto per me!

Grazie per il tuo sostegno!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter,  Pinterest.
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments
Fabrizio
Fabrizio
6 mesi fa

Buonissima

Fabrizio
Fabrizio
6 mesi fa

Buoni