Torta Fioretto

Rivisitazione dairy free

La torta fioretto, chiamata anche focaccia fioretto, è un lievitato dolce regionale tipico della Valchiavenna. Si tratta di una focaccia dolce preparata con farina di frumento, uova, lievito di birra e ricoperta con zucchero, burro e fiori di fioretto.

Il nome “fioretto” deriva dal finocchietto selvatico (“fioretto” appunto, ovvero il fiore essiccato del finocchietto selvatico) che ne caratterizza anche aroma e gusto.

Inizialmente il dolce veniva preparato con la pasta del pane alla quale venivano aggiunte le uova e zucchero, ma che ha subito diverse varianti durante gli anni, come l’aggiunta di burro nell’impasto e in superficie per renderlo ancor più soffice.

Senza burro vaccino

Morbidissimo e dal sapore delicato, la mia torta fioretto è realizzata con burro vegetale che la rende perfetta per chi sè intollerante a/o allergici al lattosio e/o alle proteine del latte.

Preparare la torta fioretto è davvero semplice ed è un dolce perfetto per ogni momento della giornata, dalla colazione alla merenda, così come dessert di fine pasto.

Della torta fioretto esistono delle varianti che prevedono una farcitura con la confettura di albicocche.

Per l’appuntamento odierno con la Rubrica Il Granaio-Baking Time ho seguito la ricetta originale, senza farcia, variando solo il burro con un sostituto vegetale e utilizzando dei semi di finocchio di più facile reperibilità.

Torta Fioretto

5 from 1 vote
Recipe by Sabrina Pignataro Course: colazione, merenda, Dessert, lievitati dolciCuisine: cucina della valtellina, dairy freeDifficulty: facile
Servings

4

servings
Prep time

30

minutes
Cooking time

20

minutes
Leaving time

2

hours 

La torta fioretto, chiamata anche focaccia fioretto, è un lievitato dolce regionale tipico della Valchiavenna. Si tratta di una focaccia dolce preparata con farina di frumento, uova, lievito di birra e ricoperta con zucchero, burro e fiori di fioretto (ovvero di finocchietto selvatico).

Morbidissimo e dal sapre delicato, la mia torta fioretto è realizzata con burro vegetale che la rende perfetta per chi sè intollerante a/o allergici al lattosio e/o alle proteine del latte. Inoltre ho utilizzato dei semi di finocchio di più facile reperibilità.

Preparare la torta fioretto è davvero semplice ed è un dolce perfetto per ogni momento della giornata, dalla colazione alla merenda, così come dessert di fine pasto.

Ingredients

  • Per il lievitino
  • 200 gr farina 00

  • 120 ml acqua tiepida

  • 10 gr lievito di birra fresco

  • 1 cucchiaino di zucchero semolato

  • Per l’impasto
  • 180 gr farina 00

  • 50 gr burro vegetale a pomata

  • 40 gr zucchero semolato

  • 2 tuorli d’uovo a t.a.

  • 1 pizzico sale fino

  • Per completare
  • 30 gr burro vegetale fuso

  • 30 gr zucchero semolato

  • 10 gr semi di finocchio

  • Per lo stampo/tortiera
    (di medie dimensioni: tondo da 18-20 cm diametro)
  • q.b. farina

  • q.b. burro vegetale oppure olio

Directions

  • Preparare il lievitino
  • In un bricco sciogliere il lievito nell’acqua con lo zucchero.
  • Versare il composto di acqua e lievito sciolto sulla farina e mescolare fino ad incorporare tutta la farina ed ottenere un composto appiccicoso.
  • Non lavorare troppo il composto: non appena gli ingredienti son amalgamati, coprire con pellicola alimentare e riporre in luogo asciutto e caldo e lasciar lievitare per 2 ore.
    (Io nel forno spento con la sola luce accesa)
  • Preparare l’impasto
  • In una ciotola capiente mescolare la farina con lo zucchero semolato ed il sale.
    Aggiungere i tuorli ed il burro vegetale a pomata.
  • Impastare velocemente con le mani per amalgamare gli ingredienti, oppure utilizzare la planetaria con gancio a foglia (K) e lavorare a velocità medio bassa.
  • Aggiungere il lievitino e lavorare energicamente fino ad ottenere un impasto liscio, morbido e compatto.
  • Stendere con il mattarello ad uno stessore di circa 2 cm, dando la forma tonda o rettangolare a seconda della teglia/stampo/tortiera (bassa) che si vuol utilizzare.
  • Imburrare e infarinare lo stampo e adagiarvi l’impasto steso, rialzandolo sui bordi.
  • Coprire con pellicola alimentare e lasciar lievitare ancora 1 ora, sempre in luogo asciutto e caldo.
    (Io sempre forno spento con luce accesa)
  • Cottura della torta fioretto
  • Preriscaldare il forno a 220°C, modalità statica.
  • Togliere la pellicola e cospargere la focaccia in superficie con lo zucchero semolato ed i semi di finocchio.
  • Infornare e lasciar cucoere per 20 minuti.
  • Quando mancano 5 minuti al termine della cottura della focaccia dolce, versare sopra il burro vegetale fuso e terminare la cottura.
  • Sfornare e lasciar raffreddare prima di impiattare e servire la torta fioretto.

Notes

  • La torta fioretto si conserva per 4-5 giorni se ben riposta in contenitore chiuso o nell’apposito porta dolci.
  • E’ possibile congelare la torta fioretto tagliata in fette e porzionata negli appositi sacchetti per il freezer. Lasciar scongelare atemperatura ambiente e riscaldare prima di consumare.
  • Buona in semplicità, ottima accompagnata da bevande calde o fredde, la torta fioretto è favolosa sia per la colazione che per la merenda. Con l’aggiunta di confettura o de gelato vegetale alla crema o un bicchierino di liquore diventa un fantastico dessert da fine pasto.

Scopriamo insieme le altre proposte del paniere odierno:

Federica: Pan bauletto dolce cocco e barbabietola (Ricetta senza lattosio)
Simona: Brioches bicolore zucca e cacao con fava tonka (passo-passo)
Zeudi: Focaccia con patate e rosmarino

Seguici anche su FacebookInstagram e Pinterest

Potrebbero interessarti anche:


Seguimi anche su Instagram per restare sempre aggiornato sugli ultimi articoli e ricette.

Per qualsiasi domanda, se vuoi chiedermi un consiglio su questa o altre ricette, per delle curiosità su come sostituire i latticini nella tua preparazione, scrivimi utilizzando il modulo che trovi qui.

Hai provato questa ricetta?
Condividila nei tuoi profili social e ricorda di menzionare @delizieeconfidenze e inserire il tag #delizieeconfidenze.

Poi lascia la recensione sulla ricetta, significa molto per me!

Grazie per il tuo sostegno!

Segui la mia pagina Facebook , Twitter,  Pinterest.
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
Oldest
Newest
Inline Feedbacks
View all comments
Federica
2 mesi fa

Sabrina, ma lo sai che con questa torta focaccia mi hai fatto venire l’acquolina in bocca? 😍👏🏻 brava deve essere profumatissima e aromatica

speedy70
2 mesi fa

Favolosa, molto invitante, sofficissima!!!

Zeudi
Zeudi
2 mesi fa

Ma che bella! Non la conoscevo assolutamente questa focaccia dolce, da te imparo sempre delle cose nuove. Ha tutta l’aria d’essere buonissima e molto molto soffice.

Simona
2 mesi fa

Da te spesso leggo ricette che non conosco assolutamente, purtroppo le tue sono zone di cui ignoro un po’ tutto e oltre ad aver fame di cose buone 😅ho fame di sapere, non si finisce mai di imparare, quindi grazie di farle e condividerle con e per noi 🥰

Fabrizio
Fabrizio
2 mesi fa

Buonissimo!!